cambio delle valute

Embed

  1. Cambio valuta per conoscere i valori Cambio di Valuta

    Oggigiorno le Banche centrali influenzano molto profondamente le azioni delle banche commerciali di ogni singolo Paese, sia a livello operativo sia sugli andamenti dei tassi di cambio delle valute estere e nazionali.

    A monte, ponendo a confronto banche centrali e banche commerciali ci si chiede quali ne siano i tratti salienti e differenziali. In particolare modo è interessante capire la BCE come influisce sull'andamento dei mercati finanziari?


    La più grande differenza risiede nei ruoli, perché se le banche commerciali si occupano per lo più di gestire depositi e crediti le banche centrali hanno come ruolo focale la produzione della valuta in parallelo a una grande influenza sulle decisioni finanziarie dei singoli Paesi.

     

    Fu nel Regno Unito e in Svezia che sorsero le prime banche centrali nel mille e seicento. Nel 1913 con il Federal Reserve Act venne istituita la Fed, la banca centrale Usa che si presenta come un'agenzia pubblica e indipendente che assicura la stabilità del sistema finanziario e bancario sovraintendendo alla politica monetaria nazionale.


    La più recente delle Banche Centrali infine è la BCE, che ha sede a Francoforte, nasce nel 1998 ed è l'organismo preposto a far attuare la politica monetaria nei diciassette Paesi aderenti alla Zona dell'euro.

    Le funzioni di deposito e prestito hanno origini antichissime: i privati avevano manifestato il bisogno di affidare i loro beni ai sacerdoti già tra i sumeri, popolazione dell'antica Mesopotamia, e tra i popoli della Grecia antica, dove accanto ai templi nacquero in un tempo successivo i trapeziti, banchi dietro i quali lavoravano i sacerdoti.


    Nel 1400 i banchieri fiorentini diedero lustro alla città: elaborando l'equivalente di un moderno assegno bancario, di una lettera di credito e dei buoni del tesoro, le ottanta banche cittadine, oltre ad incrementare esponenzialmente la raccolta, concedevano prestiti a pontefici e a regnanti. Tornando alle Banche centrali è innegabile che le decisioni di politica monetaria assunte all'Eurotower abbiano una notevole influenza sui mercati europei.


    Le banche commerciali dell'Eurozona infatti, oltre a dover costituire riserve obbligatorie minime presso la Banca Centrale, possono chiedere liquidità alla BCE e depositare del denaro sul mercato overnight.

    Il calcolo incrociato delle variazioni dei cambi delle valute può anche essere ottenuto mediante appositi software, ben noti ai broker più esperti.


    Visitate questo sito per conoscere ulteriori dettagli sui Convertitore Valuta e anche Banche Commerciali

Like
Share

Share

Facebook
Google+