Facebook acquisisce Glancee, una start-up italiana

Facebook continua la sua campagna acquisti, e questa volta include un'app nata da menti italiane (ma la sede è comunque San Francisco). Glancee consente di scoprire se ci sono delle persone nelle vicinanze con cui abbiamo degli amici in comune o che condividono i nostri stessi interessi.

Embed

  1. L'annuncio sul sito ufficiale. Il team di Glancee si sposta a Menlo Park
  2. L'acquisizione ha avuto immediato riscontro sulla stampa italiana. Ecco la notizia firmata da Marco Marinucci, di Corriere.it, e Daniale Buzzurro, Linkiesta.
  3. Passando alla stampa estera, un commento interessante di TechCrunch: Glancee è in parte un ripiego, Facebook mirava a un'app simile, Highlight, 3 volte più grande di Glancee.
  4. Un'articolo di Wired Italia precedente all'acquisizione, che parla della nascia dell'app.
  5. Per chi non ha mai provato l'app, disponibile per iOS e Android, ecco il video ufficiale di presentazione di Glancee
  6. Al momento Glancee non sembra più disponibile su App Store
  7. I profili dei fondatori

  8. Blog di Andrea Vaccari, co-fondatore di Glancee
  9. L'altro cofondatore, Alberto Tretti, su Linkedin
  10. CTO e Cofondatore, Gabriel Grisè
  11. Il buzz sui social network

  12. Alcuni Tweet per @vccr, cofounder di Glancee
Like
Share

Share

Facebook
Google+