Lotta #Notav in Val Susa, che i nervi siano #saldi! ovvero: dirottare un hashtag "il più collettivamente possibile".

10,871 total views

  1. Il trucchetto di farcire i propri tweet con parole in TT è "vecchio" quanto il cucco e pure un poco subdolo. Farlo *collettivamente* per invertire e decontestualizzare il destino di uno #hashtag è invece cosa virtuosa, esempio di come su Twitter operazioni di parziale boicottaggio di certe dinamiche distorte come l'opinabile algoritmo dei trendings topics, siano fattibili e vitali.  NB: Neanche a dirlo c'è lo zampino del Collettivo Wu Ming.

  2. Dal dirottamento di uno hashtag all'esplorazione di nuove piattaforme.

1
Share

Share

Facebook
Google+